Welcome
Login

Barzellette


  • Salve, parlo con i carabinieri

    Salve, parlo con i carabinieri?".

    Si, in cosa possiamo esserle

    utili?".

    Sto chiamando per denunciare

    il mio vicino Francesco Soleti!

    Tiene nascosta della marijuana,

    nella catasta della legna da ardere".
    Grazie mille perla segnalazione,
    signore".

    Il giorno successivo, gli agenti

    si recano presso l'abitazione di
    Francesco Soleti e si mettono

    alla ricerca della rimessa perla

    legna da ardere. Utilizzando delle
    asce rompono ogni singolo pezzo

    di legno, ma della marijuana nessuna
    traccia. lnveiscono contro Francesco
    Soleti e se ne vanno.

    Il telefono suona, in casa di Francesco
    Soleti.

    Ehy, Francesco! È venuto i carabinieri?".
    Certo"".

    E hanno fatto a pezzi la tua legna
    da ardere?".

    Naturalmente".

    Buon Compleanno, Amico l".

    Per saperne di pi »
  • Un ricco imprenditore dà una festa

    Un ricco imprenditore dà una festa
    per mille persone nella sua villa

    in Sardegna. Per l'occasione fa
    mettere una decina di coccodrilli
    nella sua piscina. A metà serata
    provoca i suoi invitati:

    100 milioni a chi è capace di
    buttarsi in piscina ed attraversarla
    a nuoto" Nessuno.

    100 milioni e la mia Ferrari"
    Nessuno.

    100 milioni, la mia Ferrari e il

    mio dodici metri."

    Nessuno ancora.

    100 milioni, la mia Ferrari, il mio
    12 metri...e una notte con mia
    moglie"

    Splash il! Il commendator Brambilla
    e in acqua. Lotta con i coccodrilli,
    combatte come un eroe, nuota

    e, finalmente raggiunge sano

    e salvo l'altra sponda della piscina.
    Applausi, complimenti, pacche
    sulle spalle a non finire. "Bravo!
    Che coraggio…! Bravo mi complimento!!!
    Cosa vuoi per prima cosa, i 100
    milioni?" gli chiede l'imprenditore.
    No, non voglio i tuoi quattrini…"
    La mia Ferrari, allora?"

    No, non voglio la tua macchina"
    II mio dodici metri, allora?"

    No non voglio la tua barchetta"
    Aah, mia moglie allora. Prendilalll"
    No non voglio la tua donna"

    Ma che vuoi allora?"

    prendere quel bastardo che

    mi ha spinto in piscina!!!"

    Per saperne di pi »
  • Un giovane medico cinese

    Un giovane medico cinese appena
    laureato non riesce a trovare lavoro
    né presso gli ospedali, né presso
    cliniche private.

    Decide allora di aprire un proprio
    studio e come pubblicità sparge
    la zona di volantini che dicono
    che lui risolve tutti i problemi delle
    malattie a soli 20 euro, e nel caso
    non ne sia capace darà 100 euro
    lui al paziente insoddisfatto.

    Un avvocato legge il volantino

    e pensa di incastrarlo con delle
    false malattie e guadagnarsi i
    100 euro.

    Si presenta e dice:

    Dottore, non riesco più a sentire
    i sapori. Sono disperato".

    Non si pLeoccupi, Lisolviamo
    tutto. lnfermie La, scaffale N. 20,
    fialetta nume Lo 5".

    Il medico rompe la fialetta e la
    versa sulla lingua dell'avvocato.

    Ma questa é benzina!"

    Visto! Ha Liacquistato il gusto
    dei sapo Li." "20 euLo".
    L'avvocato incavolato paga, ma
    medita vendetta e cosi il giorno
    dopo si ripresenta dal dottore
    cinese.

    Dottore, ho perso la memoria,
    non mi ricordo più nulla!"

    Non si pLeoccupi, Lisolviamo
    tutto. lnfermie La, scaffale N. 20,
    fialetta nume Lo 5".

    Ma quella è la benzina di ieri!"
    Visto! Ha Liacquistato la memoLia."
    20 euLo"

    L'avvocato è infuriato, paga, si
    arrovella e ne studia una più difficile
    e il giorno dopo torna dal dottore
    cinese.

    Dottore , ho perso la vista! Non
    vedo più niente! Mi aiuti!"

    Mi dispiace ma questo pLobIema
    non sono capace di Lisolvello.
    Ecco a lei 100 euLo."

    E dà i soldi all'avvocato.

    Ma questi sono 20 euro" dice
    l'avvocato.

    Visto. Ha Liacquistato la vista."
    20 euLo"

    Per saperne di pi »
  • Un uomo estremamente religioso

    Un uomo estremamente religioso
    sta pregando su una spiaggia
    toscana.

    “Mio Dio, ti prego, concedimi una
    grazia!”

    Improvvisamente nel cielo appare
    una luce fortissima ed una voce
    tonante risuona: “Visto che sei

    un giusto e che hai sempre creduto
    in me… ti concedo una grazia.
    Cosa posso fare per te?”
    “Costruiscimi un ponte fino in
    Sardegna, cosi che io possa andarci
    in macchina ogni volta che lo desideri:
    ti prego.”

    Dio risponde:

    “La tua richiesta è molto materiale.
    Pensa solo alle problematiche
    logistiche che un’opera di tal fatta
    richiede. pensa a quanto acciaio

    e cemento sarebbe necessario!
    Potrei anche farlo ma è difficile

    per me giustificare questo tuo
    desiderio per cose terrene. Prenditi
    un po’ di tempo e pensa ad un

    altro desiderio, uno che mi glorifichi.”
    L’uomo ci pensa su per un po’,

    poi:

    “Signore, come sai sono stato
    fidanzato quattro volte. Ciascuna
    delle mie fidanzate mi ha accusato
    di essere insensibile e poco attento.
    Vorrei tanto poter comprendere

    le donne. Mi piacerebbe sapere
    cosa provano dentro, cosa pensano
    mentre mi fanno la congiura del
    silenzio, mentre piangono, mentre
    mi rispondono “non ho niente”.

    Mi piacerebbe sapere come rendere
    una donna veramente felice.

    Dopo qualche minuto di silenzio
    Dio risponde:

    “Lo vuoi a due o a quattro corsie
    quel ponte?”

    Per saperne di pi »
  • Due amici si incontrano dopo 10 anni

    Due amici si incontrano dopo

    10 anni:

    Mario! Come stai! Era molto che
    non ci vedevamo".

    È vero Gino, ma ora stai tranquillo
    che ci vedremo più spesso, sai
    da poco tempo abito qui nel tuo
    stesso palazzo".

    Bene e come ti trovi?".

    Una meraviglia, c'è la vista sul
    mare, aria buona, e soprattutto,
    te Io dico in confidenza, in questo
    palazzo ci sono 20 donne, e io

    ho fatto del sesso con 19".

    I due continuano a parlare del

    più e del meno fino al momento
    di salutarsi. Gino torna a casa

    la sera e racconta alla propria
    moglie

    Sai Luisa chi ho incontrato oggi?
    Mario, un mio vecchio amico che
    non vedevo da anni. Abita qui

    nel nostro stesso palazzo e si
    trova benissimo. Mario mi ha fatto
    una confidenza, mi raccomando
    però non lo dire a nessuno".
    Quale confidenza?".

    Mi ha detto che ha contato 20
    donne nel nostro palazzo e che
    lui ha fatto all'amore con 19. Con
    una, meno male, non c'è riuscito".
    E la moglie:

    Sai Gino chi deve essere... quella
    del terzo piano con il bimbo piccolo!".

    Per saperne di pi »
RSS
Ti piace?
Per favore metti like alla pagina per non perderti ogni giorno news e video da tutto il mondo ;)